Gara 1 dei playout 2022-23 non è di buon auspicio per Carugate che subisce una infallibile Vicenza che nei primi due quarti non sbaglia nulla e trova canestri da ogni posizione con percentuali da sogno. Non è sufficiente giocare bene nella ripresa e approfittare di una Vicenza tornata con i piedi per terra, da -19 torniamo a -8 ma poco conta, risultato finale di gara 1 è 62-70 per le venete.

Molto bene le nostre due playmaker Usuelli e Diotti, 35 punti in coppia per loro, 18 per la prima e 17 per la seconda, con buone percentuali, solo 2 palle perse e 5 assist, discretamente bene anche Morra che però viene fuori solo nella seconda parte dell’incontro ( 13 punti 5/10 e 8 rimbalzi ), sottotono le altre ragazze che hanno subìto l’impatto con i playout.

L’unica cosa positiva, è stata la reazione nella ripresa dove Carugate ha impattato il terzo quarto e vinto l’ultima frazione, trovando finalmente le giuste contromosse difensive e un po’ più di verve in attacco. Da qui bisogna ricominciare, mercoledì gara 2 a Vicenza ( diretta streaming su youtube ) ore 20:30, sarà battaglia vera, o Carugate riporta il playout a casa per gara 3 con il favore del campo o sarò spareggio salvezza contro la perdente di Trieste Ponzano.

Dimensione Bagno Carugate – Velcofin Vicenza 62-70  ( 16-24 (16-24), 25-44 (9-20), 40-59 (15-15), 62-70 (22-11)