Arriva la super corazzata Autosped BCC Derthona Basket, indiscussa favorita per la stagione in corso, con un roster da sogno, a partire dalla nazionale italo-americana Beatrice Attura, e una lunga lista di atlete provenienti dalla A1. Dimensione Bagno Carugate però non si spaventa e combatte punto a punto, azione dopo azione, fino alla resa ma solo nell’ultimo quarto.

Carugate ancora senza straniera, senza Norma Rizzi e Francesca Andreone, parte con il piede giusto, quattro bombe nel solo primo quarto, valgono la supremazia sul 25-23 dopo 10 minuti. Appena iniziano i cambi, inizia ovviamente un piccolo calo, coach Silvestri non ha paura di inserire le giovani della nostra cantera, e andiamo all’intervallo ancora in pista, ma sotto sul 36-45.

Terza frazione spettacolare, entrambe le squadre hanno mani calde, caldissime, grazie anche a difese non proprio aggressive, un quarto che si chiude 26-32 per Derthona e Dimensione Bagno scivola a -15 per il 62-77. Ultimi 10 minuti Carugate alza bandiera bianca, esordio assoluto in A2 per le nostre Melzi ( 2005 ) e Alieri ( 2006 ) mentre le piemontesi non hanno un secondo quintetto da schierare, visto che le seconde cinque sono praticamente di pari valore alle prime. Si conclude sul 71-99, e come le due gare precedenti, Carugate al top in attacco che tiene una media superiore ai 70 punti segnati, da lavorare invece sulla difesa, dove subiamo troppo.

Dimensione Bagno Carugate – Autosped BCC Derthona Basket 71 – 99 (25-23, 36-45, 62-77, 71-99)

DIMENSIONE BAGNO CARUGATE: Alieri, Melzi, Usuelli* 9 (1/7, 2/3), Rulli* 16 (5/11, 1/4), Cassani* 10 (5/10, 0/1), Carmeli 8 (2/4 da 3), Caccialanza* 9 (0/1, 3/5), Andreone NE, Fabbricini 6 (3/9, 0/1), Nespoli* 11 (2/3, 1/2), Faroni 2 (1/3 da 2), Rizzi NE
Allenatore: Silvestri A.
Tiri da 2: 17/44 – Tiri da 3: 9/20 – Tiri Liberi: 10/14 – Rimbalzi: 31 11+20 (Rulli 10) – Assist: 15 (Usuelli 7) – Palle Recuperate: 5 (Nespoli 2) – Palle Perse: 20 (Usuelli 7)
AUTOSPED BCC DERTHONA BASKET: Marangoni 16 (5/6, 2/4), Espedale 7 (2/3, 1/6), Leonardi* 7 (1/1, 1/3), Baldelli 10 (4/5, 0/1), Gianolla* 15 (6/9, 0/2), Thiam 4 (1/2 da 2), Cocuzza, Juric* 4 (1/1 da 2), Attura* 27 (8/10, 3/4), Castagna 2 (1/1, 0/1), Melchiori* 7 (2/4, 1/1). Allenatore: Cutugno O.
Tiri da 2: 31/43 – Tiri da 3: 8/24 – Tiri Liberi: 13/16 – Rimbalzi: 39 10+29 (Leonardi 8) – Assist: 19 (Baldelli 5) – Palle Recuperate: 13 (Espedale 5) – Palle Perse: 18 (Leonardi 4)
Arbitri: Settepanella S., Giambuzzi U.