Dopo la quasi perfetta prestazione casalinga di sabato scorso contro Broni, brutto scivolone in quel di Ponzano (TV) che ha visto una Dimensione Bagno svogliata e pasticciona, cedere alle padrone di casa, che invece si sono dimostrate concentratissime e pronte a cogliere ogni nostro passo falso.

23 palle perse, quasi tutte stupidamente, hanno influito, anzi, sono state determinanti per il risultato finale; ciò nonostante, Carugate si era portata avanti sia nella seconda che nella terza frazione, fino a toccare il +9, approfittando di due passaggi a vuoto delle trevigiane, ma ciò non è bastato. Prima Ponzano ha recuperato a fine terzo quarto sul 52-52, poi ha vinto di forza e di voglia l’ultima frazione, fino al 66-61 finale.

Per Dimensione Bagno, si salvano solo Christina Morra, 23 punti con 8/13 al tiro e 7/8 ai liberi, conditi con 8 rimbalzi ed una sola palla persa, Sara Usuelli, con 11 punti ( 3/3 1/3, 2/3 ai liberi ), e in parte, Chiara Faroni che mette 6 punti giocando soli 7 minuti ( 1/2 1/1, 1/2 ai liberi ) per il resto notte fonda, chi per una pessima difesa, chi per le palle perse, chi per imprecisione al tiro.

Mettiamo una pietra sopra a questa pessima prestazione, facendo però i complimenti alle ragazze e coach di Ponzano che hanno davvero lottato con le unghie e con i denti. Ora guardiamo avanti, senza però dimenticare gli errori commessi, per un finale di stagione che ci porti ai playoff !

Posaclima Ponzano – Dimensione Bagno Carugate 66 – 61 (14-15, 32-37, 52-52, 66-61)

POSACLIMA PONZANO: Bianchi 7 (2/3, 1/1), Tivenius* 17 (8/11, 0/1), Mioni NE, Iuliano* 3 (1/5, 0/1), Rosar NE, Gobbo 7 (3/4 da 2), Favaretto 7 (2/2, 1/1), Varaldi* 4 (2/5, 0/1), Valli 7 (1/6, 1/3), Pellegrini* 11 (3/6, 1/6), Pertile* 3 (1/5, 0/2)
Allenatore: Gambarotto M.
Tiri da 2: 23/47 – Tiri da 3: 4/16 – Tiri Liberi: 8/16 – Rimbalzi: 34 11+23 (Tivenius 10) – Assist: 7 (Gobbo 3) – Palle Recuperate: 15 (Pellegrini 5) – Palle Perse: 16 (Varaldi 5)
DIMENSIONE BAGNO CARUGATE: Morra* 23 (8/13 da 2), Belosevic* 7 (2/3, 1/4), Usuelli 11 (3/3, 1/3), Diotti* 4 (2/6, 0/1), Osmetti NE, Cassani* 2 (1/2, 0/2), Andreone, Nespoli 3 (1/2 da 3), Faroni 6 (1/2, 1/1), Baiardo* 5 (1/4, 1/3), Marino NE
Allenatore: Colombo A.
Tiri da 2: 18/33 – Tiri da 3: 5/16 – Tiri Liberi: 10/15 – Rimbalzi: 34 4+30 (Morra 8) – Assist: 11 (Diotti 3) – Palle Recuperate: 7 (Usuelli 2) – Palle Perse: 23 (Belosevic 6)
Arbitri: Zanetti S., Quaranta A.