Niente da fare sul difficile campo di Broni, retrocessa la scorsa stagione dalla A1 alla A2. Una buona prova del collettivo pavese, porta alle biancoverdi i primi due punti casalinghi. Dimensione Bagno continua invece a segnare il passo, la difesa ancora non è pervenuta, ampio spazi per Broni sulla linea dei tre punti e troppe conclusioni facili dalle plance per la svedese Kantzy.

A tratti si vede una buona Carugate, come nel terzo quarto quando con un mini break ritorna a -6 grazie al duo Nespoli-Belosevic, ma poi viene ancora punita da Manzotti liberissima di prendere la mira e segnare dai 6.75. Per Carugate inoltre, un infortunio a Usuelli, riduce ancor di più le rotazioni già compromesse da Giudice che ha deciso di appendere le scarpette al chiodo.

Iva Belosevic in doppia doppia, con 18 punti, suo “best” stagionale e 11 rimbalzi. Persa ancora pesantemente la battaglia ai rimbalzi, 51-28 per Broni che tira di più e con migliori percentuali.

Sabato prossimo una gara chiave per la classifica, infatti Dimensione Bagno ospiterà Ponzano, a pari punti in classifica, sarà un bivio tra chi si porterà in zona sicurezza e chi dovrà sudare nel bassifondi classifica.

Logiman Broni – Dimensione Bagno Carugate 78 – 58 (24-15, 42-32, 58-42, 78-58)
LOGIMAN BRONI: Miccoli* 3 (0/1, 1/3), Carbonella 1 (0/0, 0/0), Giordano, Corti, De Pasquale* 13 (2/4, 1/2), Manzotti* 17 (3/3, 3/5), Colli 5 (0/2, 1/3), Kantzy* 14 (5/10, 1/3), Grassia 8 (3/5, 0/1), Bonvecchio NE, Mattera 11 (5/10 da 2), Coser* 6 (1/3 da 2)
Allenatore: Magagnoli M.
Tiri da 2: 19/38 – Tiri da 3: 7/20 – Tiri Liberi: 19/24 – Rimbalzi: 51 14+37 (Mattera 9) – Assist: 18 (Miccoli 3) – Palle Recuperate: 10 (Manzotti 2) – Palle Perse: 21 (Colli 3)
DIMENSIONE BAGNO CARUGATE: Belosevic* 18 (7/12, 0/3), Usuelli 2 (1/1 da 2), Diotti* 10 (3/11, 1/5), Osmetti, Cassani* 7 (3/8, 0/1), Andreone 2 (1/1, 0/1), Nespoli* 9 (3/7, 0/3), Khozobashiovska 2 (1/3 da 2), Faroni 2 (1/1, 0/2), Baiardo* 6 (1/3, 1/4)
Allenatore: Colombo A.
Tiri da 2: 21/47 – Tiri da 3: 2/19 – Tiri Liberi: 10/16 – Rimbalzi: 28 8+20 (Belosevic 11) – Assist: 9 (Diotti 4) – Palle Recuperate: 11 (Cassani 4) – Palle Perse: 12 (Khozobashiovska 3) – Cinque Falli: Baiardo
Arbitri: Moratti M., Mamone L.