Torniamo dal Piemonte con altri due punti, sempre più importanti per avvicinarci ai playoff, a nove giornate dal termine della regular season. 59-72 il risultato finale che premia le ragazze di coach Cesari e lascia Torino ancora in ultima posizione a zero punti.

Torino cerca disperatamente punti specialmente tra le mura amiche e parte subito con altissime percentuali al tiro, grazie alle bombe di Jamsa e Isoardi, chiude il primo quarto in vantaggio 17-13. Ci pensa la capitana Diotti, chirurgica da due ( alla fine saranno 6/7 per lei + 8 assist ) a riportare in linea di galleggiamento Carugate che si porta all’intervallo in parità sull 33-33. La ripresa sarà solo un monologo biancoazzurro; Canova sente il momento giusto e piazza bombe e  tiri dalla media che scavano il primo solco, la segue Tulonen che fa a sportellate con i 201cm di Giauro, vincendo la sfida e Carugate chiude la terza frazione avanti di 10, 40-50.

Nell’ultimo quarto c’è solo Blackiron-Rentpoint.it, le piemontesi accusano la fatica e Carugate si porta fino al +18 con la bomba di Usuelli e il finale è solo una formalità.

Canova, nella foto di BasketInside, MVP dell’incontro con percentuali devastanti ( 4/6 da due, 3/5 da tre, 4/4 ai tiri liberi ) trascina la squadra, ma in doppia cifra anche Diotti che vince il confronto con la pari ruolo finlandese di Torino, così come Tulonen 14, meno precisa del solito ( 6/13 0/3 ) ma con 9 rimbalzi.

Carugate stacca ancora le inseguitrici in classifica tenendo 6 punti di vantaggio sulla decima ( che significa zona playout ) oltre il vantaggio dello scontro diretto. Nel prossimo week end, la A2 è ferma per la Coppa Italia, ma Carugate recupererà la gara vs Alperia Bolzano, Sabato 5 Marzo alle ore 20:30 al Palasport di Carugate.

Torino Teen Basket – Blackiron-Rentpoint.it Carugate 59 – 72 (17-13, 33-33, 40-50, 59-72)

TORINO TEEN BASKET: Nasraoui NE, Jamsa* 10 (0/2, 3/10), Bevolo* 12 (4/5, 1/3), Giauro* 9 (4/9 da 2), Bolognini, Salvini 15 (7/12, 0/1), Seumo, Iagulli, Tarantino 1 (0/0, 0/0), Colli, Tortora 2 (1/2, 0/2), Isoardi 10 (2/4, 2/5)
Allenatore: Corrado M.
Tiri da 2: 18/38 – Tiri da 3: 6/21 – Tiri Liberi: 5/8 – Rimbalzi: 35 7+28 (Salvini 7) – Assist: 18 (Jamsa 6) – Palle Recuperate: 7 (Bevolo 3) – Palle Perse: 22 (Jamsa 6)

BLACKIRON-RENTPOINT.IT CARUGATE: Faroni NE, Baiardo* 5 (1/3, 0/2), Meroni* 9 (3/8, 1/3), Nespoli 2 (1/2, 0/1), Usuelli 5 (1/1, 1/1), Diotti* 14 (6/7 da 2), Lavezzi 2 (1/2 da 2), Canova* 21 (4/6, 3/5), Grassia, Tulonen* 14 (6/13, 0/3)
Allenatore: Cesari L.
Tiri da 2: 23/43 – Tiri da 3: 5/16 – Tiri Liberi: 11/16 – Rimbalzi: 33 5+28 (Tulonen 9) – Assist: 18 (Diotti 8) – Palle Recuperate: 12 (Meroni 4) – Palle Perse: 14 (Canova 4)
Arbitri: Morra G., Manco M. di Napoli