Nuovo main sponsor, tante conferme e qualche rinforzo. Facce vecchie e nuove alla presentazione del roster che disputerà la sesta annata in Serie A2

C’erano le autorità, gli sponsor, dirigenti e tifosi. E poi ovviamente loro, le ragazze. Non è mancato nessuno alla presentazione ufficiale della Mapp Tools Blackiron Carugate, squadra che quest’anno giocherà per la sesta stagione consecutiva il campionato di Serie A2 di basket femminile, insieme al settore giovanile e a quello del minibasket.


Il presidente Luciano Bellasi

Ad aprire i giochi al Village Fitness Caugate è stato il presidente Luciano Bellasi: “Questo è il cinquantaduesimo anno di vita della nostra società, un onore ma anche un impegno a cui non vogliamo venir meno, quello di mantenere viva un’attività preziosa per la nostra comunità e per il nostro territorio: e cioè coinvolgere più giovani possibili nell’attività sportiva”. Dopo di lui ha preso la parola il direttore marketing di Mapp Tools Blackiron Andrea Benassi: “La carica di queste ragazze ci ha letteralmente catturato la scorsa stagione. E così non solo abbiamo deciso di confermare il nostro sostegno, ma di diventare main sponsor di questo gruppo di atlete che fanno dell’entusiasmo e dell’energia la loro principale caratteristica”. Di energia si è parlato anche con Cogeser, uno dei nuovi sponsor per la stagione 2019-2020: “Siamo il punto di riferimento per la fornitura di luce e gas della zona Adda-Martesana -ha detto il responsabile marketing di Cogeser Energia Massimo Milita– e quindi condividiamo con Basket Carugate l’impegno sul territorio, ma anche la competitività: le ragazze si confrontano da anni con avversarie di serie A in un campionato sicuramente impegnativo, e anche noi abbiamo a che fare con una concorrenza agguerrita nel mondo delle multiutility. Ciò nonostante lo facciamo a testa alta, da oltre trent’anni”.


Veronica Schieppati

Dopo i saluti rivolti anche a Bcc Milano e Giordano Fiocchi, sponsor storici della società, è toccato alle ragazze “sfilare” sul prato del Fitness Village Carugate. A rompere il ghiaccio, le nuove arrivate, Sara Canova Veronica Schieppati,due veterane con i loro 29 anni, la prima prelevata da Castelnuovo Scrivia, la seconda dal Geas Sesto San Giovanni. “Sono convinta che si torna sempre nei luoghi dove si sta bene -ha detto Schieppati- e per me Carugate è e sarà sempre una seconda casa. Sono convinta che faremo un ottimo campionato”. Emozionata la straniera, Natasa Tomasovic, alla terza esperienza in Italia dopo Cagliari e Montecatini: “I love pizza” si è limitata a dire la bosniaca con passaporto croato, ricordando evidentemente uno dei motivi principali che la lega al nostro paese. Infine, tra i nuovi acquisti, Valentina Grassia, 21 anni, di Brugherio, l’anno scorso a Crema.


Gaia Fossati

Tra le Under, confermate la diciottenne Gaia Fossati e la diciassettenne Camilla Possali. Con loro, la più giovane del gruppo, Sara Usuelli, che disputerà anche il campionato U18 Elite. Confermatissime infine Giulia Maffenini, 27 anni, 16 punti a partita l’anno scorso e tra le top 5 delle migliori marcatrici del torneo, Francesca Diotti, 22, laureanda in Scienze Politiche, che vestirà la divisa di Carugate per il quarto anno di fila, Francesca Gambarini, 24 anni, tra le migliori guardie del campionato, la ventenne Ilaria Pontillo e il capitano classe ‘91 Giulia Colombo. Lo staff tecnico è guidato da coach Luigi Cesari, che ha deciso di alzare l’asticella dopo la salvezza diretta ottenuta l’anno scorso: “Quest’anno puntiamo ai playoff. Cercheremo di dare sempre tutto sia in partita che negli allenamenti. E’ un gruppo di qualità e non vediamo l’ora di iniziare”.  A chiudere la presentazione, il General Manager Paolo Gavazzi, che ha ricordato l’attività del settore giovanile, quest’anno impegnato con due campionati “Elite”, e il minibasket, che per ora conta 40 bambine, numero destinato a crescere con l’Open Day di martedì prossimo al Palasport di Carugate. Saluti finali per il sindaco Luca Maggioni, che ha ribadito il pieno sostegno delle istituzioni a una delle realtà sportive più importanti del territorio.


Coach Luigi Cesari e Giulia Maffenini

Aspettando l’inizio ufficiale della stagione, Mapp Tools inizierà il 5 ottobre alla seconda giornata, l’ultimo test prima del pronti via è il Memorial Mirarchi che si terrà oggi e domani al Palasport di Carugate: un quadrangolare con Albino, Vicenza e Sanga Milano dedicato al presidente storico della società Giuseppe Mirarchi, scomparso lo scorso mese di febbraio. Ingresso gratuito.

Un ringraziamento speciale infine va a Simone Mallardo, per le fotografie.


Il sindaco di Carugate, Luca Maggioni