Mai in partita: Castelnuovo travolge Carugate

Blackiron Rentpoint.it soffre in difesa mentre le guardie non segnano. Così Castelnuovo dilaga nella ripresa: quinto ko di fila in campionato

Serata da dimenticare per Blackiron Rentpoint.it Basket Carugate in trasferta a Voghera contro Castenuovo Scrivia. La squadra biancoblu è come se non entrasse mai in partita e subisce un duro passivo di 29 punti, punteggio finale 69-40. Quattro in doppia cifra per Castelnuovo, solo Olajide tra le ragazze allenate da coach Fassina, che non può disporre dell’ultima arrivata, Milica Micovic, che non è riuscita a completare tutte le visite mediche a causa dei forti ritardi causati dall’emergenza sanitaria. Da segnalare una serata no al tiro per le guardie di Carugate: 1-23 tra Sara Canova, Greta Miccoli e Camilla Allevi.

Il più combattuto è il secondo quarto 

Subito in avvio Castelnuovo scappa: 10-0 di parziale dopo 4’30. Olajide e Diotti provano a dare la scossa alle compagne a Autosped mette subito la quarta con Prodrug e d’Angelo. Il primi dieci minuti si chiudono 20-7. Il secondo quarto è anche il più combattuto, parziale 15-14 sempre per le padrone di casa. Che provano a chiudere il match con uno 0-5 fulmineo a cui però Diotti e compagne rispondono canestro su canestro anche grazie al contributo dalla panchina di Silvia Colognesi.

L’ultimo segnale di vita a inizio ripresa

Si va al riposo sul punteggio di 35-21 per Castelnuovo, che aumenta l’intensità difensiva nella ripresa, costringendo a soli 8 punti le avversarie, che pure si portano sul -12 a inizio terzo quarto grazie alla combinata Olajide-Grassia. E’ l’ultimo segnale di vita della squadra ospite, che finisce sotto di 19 punti a fine periodo, 50-29, per poi affondare a metà dell’ultimo quarto fino a un massimo svantaggio di -31, poi “aggiustato” da Diotti, nei secondi conclusivi, per il 69-40 finale.

Basket Carugate resta ferma a zero vittorie in campionato, mentre Castelnuovo sale a sei punti.

Autosped Castelnuovo Scrivia – Blackiron Rentpoint.it Basket Carugate 69-40

Diotti 8, Miccoli 1, Canova, Olajide 16, Grassia 6; Colognesi 6, Allevi 2, Osmetti 1, Discacciati, Usuelli. All. Fassina

Leave a Reply