Guardia-ala, classe 1999, si è già unita al gruppo e sarà a disposizione per domenica contro Vicenza: “Contenta ed emozionata, pronta a dare tutto con Basket Carugate”

Blackiron Rentpoint.it Basket Carugate comunica che in data odierna è stata firmata fino alla fine della stagione Laura Meroni, guardia-ala classe 1999. 

La giocatrice si è già unita al gruppo e sarà a disposizione di coach Cesari per la trasferta di domenica contro Vicenza, l’ultima squadra dove Laura ha militato prima dello stop forzato dei campionati scorsi a causa del lockdown.

Le sue prime parole da giocatrice della Blackiron Rentpoint.it

“Ho sempre giocato contro Carugate da avversaria e non ne ricordo una di partita facile – spiega Laura, che ha giocato anche a Orvieto, Sanga Milano e Costa Masnaga, dove ha vinto una Coppa Italia-. Questo è uno dei motivi per cui sono contenta di iniziare qui questa nuova esperienza, per me importante: non vedevo il campo dallo scorso mese di marzo anche a causa di un infortunio alla spalla, con tanto di operazione a fine maggio. Ecco perché non nascondo di essere anche molto emozionata. Il parquet mi mancava tantissimo”.

Origini comasche, forte in difesa: “Possiamo solo migliorare”

Nata a Albavilla, provincia di Como, alta 1.77, forte in difesa e pericolosa in attacco, ha un record di 23 punti realizzati in maglia Velcofin contro Ponzano il 6 ottobre 2019. “Sono pronta a fare ciò che serve per aiutare Basket Carugate -continua Laura, che il 17 dicembre compirà 21 anni- so che ci sono molte aspettative su di me e per questo sono contenta. Conoscevo già Diotti, Canova e Grassia, ma anche il gruppo di Costa: in passato siamo state compagne di squadra. Sono convinta che il gruppo abbia grandi margini di miglioramento, anche dal punto di vista individuale: il fatto che siamo molto giovani deve diventare un nostro punto di forza”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *