Seguendo rigidamente i protocolli anti Covid19 per garantire sicurezza e prevenzione, le mini atlete dell’U18 Elite, U16 Elite e U13 sono tornate ad allenarsi con regolarità. Tra le allenatrici, anche Sara Canova e Valentina Grassia, titolari della prima squadra di serie A2

 

Un’attesa lunga… A dire la verità non lo sappiamo più. Onestamente abbiamo perso il conto. Ma non importa. Quello che conta per davvero, oggi, è che finalmente le nostre ragazze più giovani sono tornate in campo. Tutte. Assieme alla prima squadra, al lavoro da inizio stagione e a cui va un grande in bocca al lupo in vista dei playout in programma la settimana prossima, si sono uniti sul parquet anche i nostri gruppi dell’Under 18 Elite, l’Under 16 Elite e l’Under 13. 

Tamponi rapidi settimanali per le nostre mini atlete

Il rumore del legno del campo che scricchiola a contatto con le scarpe da basket. Il contatto delle mani sul pallone, sempre ruvido, come piace a noi. Le pacche sulle spalle delle compagne, i sorrisi ma anche l’urlo, a volte un po’ severo, quanto basta, degli allenatori e delle allenatrici. Ai momenti di sempre, che le nostre mini-atlete hanno aspettato per tanto (troppo?) tempo, si aggiungono quelli previsti dai protocolli che devono garantire sicurezza e prevenzione per quanto riguarda la gestione del Covid19. Protocolli che la società segue con attenzione e professionalità. Ogni settimana le nostre piccole atlete eseguono il tampone rapido. Tamponi che vengono eseguiti prima di ogni allenamento dallo staff medico di Basket Carugate e dopo il controllo della temperatura effettuato all’ingresso del palazzetto. Ovviamente, il gel disinfettante resta sempre a disposizione. Tutte in campo, dunque. Aspettando le più piccoline del minibasket, per le quali purtroppo bisogna ancora aspettare.

 Il Gm di Basket Carugate Paolo Gavazzi: “Lavoriamo nella massima sicurezza”

“Siamo felicissimi per la ripresa di allenamenti e dei campionati per il nostro settore giovanile, lavoriamo nella massima sicurezza seguendo protocolli molto rigidi, ma l’importante è aver ripreso” spiega il General Manager di Basket Carugate, Paolo Gavazzi. Che aggiunge: “Dopo tanti mesi di segregazione, di didattica a distanza, di rinunce e di rinvii a tempo indeterminato, finalmente le nostre giovani possono riprendere le attività motorie e di socializzazione che tanto sono mancate nella seconda parte dello scorso anno e in questa stagione. Speriamo fili tutto liscio, notiamo però grande senso di responsabilità da parte delle nostre ragazze e questo ci rende fiduciosi”.

I nostri coach: dalla prima squadra anche Canova e Grassia!

Gli allenatori dell’attività del nostro settore giovanile sono Greg Minotti e Andrea Brambilla per quanto riguarda l’Under 18 Elite e l’Under 16 Elite, mentre le giocatrici nonché titolari della prima squadra di serie A2, Sara Canova e Valentina Grassia, sono alla guida delle più piccole che militano nell’Under 13.

Playout, Blackiron Rentpoint.it Basket Carugate pesca Albino

Tornando alla prima squadra, sono già ufficiali le date in cui Blackiron Rentpoint.it Basket Carugate sarà impegnata per i playout del girone Nord, serie A2. Le ostilità si apriranno mercoledì 12 maggio, contro Albino, al Palasport di Carugate alle 20.30. Gara 2 è in programma ad Albino domenica 16, alle 18.00. Eventuale gara 3 sempre in trasferta, mercoledì 19 maggio alle 20.30.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *